COME SCEGLIERE IL COLORE DELLE PARETI DEL SOGGIORNO

Pareti: guida ai colori adatti al soggiorno

I colori senza tempo per le pareti di un soggiorno moderno

Il soggiorno è quella stanza della casa che unisce tutti i componenti della famiglia. Per antonomasia è il simbolo del tempo libero, del comfort e del relax, nonché la cornice di innumerevoli ricordi e momenti di pace di tutti noi! Non sorprende quindi che i colori delle pareti del soggiorno abbiano un impatto enorme sull'umore generale della tua casa. Diciamo subito che, a seconda della personalità della tua casa, il tuo spazio può essere rilassante o deciso, avere un fascino vecchio stile o un fascino moderno. Qualunque sia il vostro stile, questi splendidi colori sono la scelta migliore per il vostro soggiorno! 

Ecco quindi una breve guida alle pareti colorate per il soggiorno moderno ed esempi di abbinamento con i complementi d’arredo! 

Soggiorno blu per portare equilibrio senza essere banali

Il blu è il colore perfetto per ottenere un effetto relax. Un soggiorno dalle pareti blu ha infatti il potere di portare equilibrio in tutta la stanza, un risultato elegante, pulito, ordinato, senza sacrificare il colore.

Ci sono moltissime sfumature di pareti blu che si adattano bene a toni neutri, quindi è bene scegliere un divano marrone o crema per ottenere un effetto elegante, moderno e rilassante. Inoltre se il tuo soggiorno ha pavimenti in legno, il blu è sicuramente una scelta perfetta! 

 

Soggiorno verde per un effetto armonia

Il verde è il colore dell'armonia e del rinnovamento. Riecheggia le tonalità del mondo naturale ed è uno dei migliori colori per i salotti. Se non hai lo spazio (o l'energia) per curare un angolo di piante domestiche, le pareti verdi saranno della vita di cui il tuo soggiorno ha bisogno. Sono davvero infinite le sfumature di verde tra cui scegliere: dal verde mela al verde acqua, lime, marino, smeraldo, olivastro, pino, trifoglio, di sicuro è un colore che rappresenta una scelta perfetta per coloro che trovano i colori neutri troppo noiosi. 

Con cosa abbinarlo? Con le sfumature verde chiaro ti consigliamo i colori neutri: un divano grigio o blu jeans, oppure colori di contrasto come il bianco o il nero. Con il verde scuro, per esempio il verde oliva puoi abbinare tonalità neutre come il beige, il crema, il marrone chiaro o scuro, e i sempre validi bianco e nero. 

Soggiorno grigio per un effetto sofisticato

Le pareti grigie rendono il tuo soggiorno più spazioso. Elegante e serena, una camera grigia si adatta ad un arredamento contemporaneo e ti permette di abbinare complementi d’arredo colorati. È quindi il colore giusto se ti piace sperimentare arredamenti con colori pop perchè le pareti grigie del soggiorno offrono uno sfondo piacevole anche ai mobili più estrosi! Il grigio, essendo un colore di base neutro può essere adatto per qualsiasi stanza della casa, ma dona un effetto particolarmente sofisticato al soggiorno ed è infatti uno dei colori più popolari.

Se invece preferisci rimanere su tonalità soft puoi giocare con l’abbinamento di un divano ottanio, blu, giallo, rosa, e tavolino verde o bianco una poltrona lilla. Per un effetto più deciso invece scegli il bianco e il nero. Invece tra i materiali che si adattano meglio al grigio troviamo il metallo nero e il legno naturale. 

Soggiorno beige per la semplicità o per giocare d’effetto

Il beige è il punto di riferimento per tutti i designer di interni. È la tonalità che più si adatta ai semplicità dei tessuti grezzi, e di ottenere un effetto luminoso e raffinato. Un salotto beige è essenziale anche per un chi ama il look minimalista e poiché una delle tendenze assolute del design prevede l’arredamento del tuo salotto con diverse tonalità di bianco, avere pareti beige come sfondo ti permette di ottenere uno straordinario effetto di classe. Tuttavia il beige non è solo questo: è un colore neutro che permette di spaziare nella scelta dei mobili: bastano un divano carta da zucchero, con cuscini giallo limone per stravolgere un salotto e trasformarlo con un look moderno dal sapore vintage. Indipendentemente dalla tua scelta di mobili moderni o vintage, il beige è uno dei colori del soggiorno che non passa mai di moda!

Soggiorno nero per non passare inosservato

Scegliere il nero per le pareti del soggiorno non è da tutti! Ma proprio per questo renderà il tuo soggiorno straordinario! Un soggiorno con pareti nere è di certo inaspettato, ed è ideale soprattutto per dare evidenza ai dettagli che richiedono più attenzione. I mobili chiari, come le credenze o i tavolini in color legno naturale emergono sullo sfondo scuro, e ti permettono di giocare con quadri d’effetto e poltrone colorate! Ma attenzione alla luce: le pareti nere sono consigliate solo in caso di stanze molto illuminate dalla luce naturale o artificiale. Esistono molti modi per progettare un salotto nero, di sicuro può essere molto divertente, elegante e diventerà il fulcro della tua casa!