Specchi da Bagno

Gli specchi sono complementi d’arredo indispensabili in ogni abitazione. Posizionati nel punto e nel modo giusto riescono a valorizzare gli ambienti e ad armonizzare le energia di tutta la casa come abbiamo visto parlando del vastu.

Se nel salotto o nell’ingresso lo specchio può anche non esserci, c’è una stanza della casa in cui questo complemento non può assolutamente mancare, il bagno.

Oggi il bagno è diventato un ambiente chic da arredare con cura e attenzione tanto è vero che le ultime tendenze in fatto di arredo bagno vogliono l’uso di oggettistica di lusso, e le specchiere giocano un ruolo fondamentale assumendo tutta un’altra importanza rispetto al passato.

QUAL È LO SPECCHIO GIUSTO PER IL BAGNO?

Non esiste una verità assoluta. Lo specchio per il bagno, come ogni altro complemento d’arredo va scelto tenendo in considerazione diversi fattori come lo stile, la forma, le dimensioni e la funzionalità.

Come ogni accessorio per la tua casa scegli lo specchio da bagno in base allo stile dell’arredamento. Ad esempio se i mobili sono classici lo specchio può avere la cornice in legno, se invece sono moderni puoi orientarti su specchiere con finitura in metallo o nello stesso colore del resto dell’arredamento.

Se invece sei indeciso sullo stile da dare al tuo bagno, ti consigliamo di optare per uno specchio senza cornice perché facilmente adattabile ad ogni tipo di bagno.

FORMA E DIMENSIONI DELLE SPECCHIERE DA BAGNO

Specchio-di-design-da-parete-caio-bontempi-casa-abitarearreda-01Di solito lo specchio viene posizionato sopra il mobile lavabo e non dovrebbe mai essere più grande di quest’ultimo. Prima di procedere all’acquisto di una specchiera da bagno ti consigliamo di valutarne bene le dimensioni, altrimenti rischierai di trovarti con un accessorio troppo grande, troppo piccolo, troppo alto o troppo largo. Le dimensioni dello specchio non sono da trascurare anche per un altro fattore esclusivamente pratico soprattutto per chi è solito usare il bagno in due. In questo caso se lo specchio è troppo piccolo può essere difficile specchiarsi contemporaneamente, se l’ambiente non consente l’uso di uno specchio di grandi dimensioni puoi scegliere di acquistare una specchiera doppia.

Un altro consiglio pratico è quello di montare lo specchio a una certa distanza dal lavello così da limitare quelle sgradevoli macchioline di acqua che spesso sono presenti sulle specchiere da bagno.

Per quanto riguarda le forme c’è un’ampia scelta, ti proponiamo specchi dalle forme classiche  e regolari  ofantasiose e irregolari, sicuramente più adatte a uno stile moderno.
Se prediligi un bagno dalle linee rigorose ti consigliamo di scegliere specchi rettangolari, quadrati, rotondi od ovali che in un ambiente arredato con mobili e lavabi squadrati rendono la stanza pulita, semplice e funzionale.

Se invece sei una persona più originale e creativa e hai scelto uno stile di arredo che rispecchi in pieno questo lato della tua personalità, allora il nostro suggerimento è quello di scegliere specchi dalle forme insolite, come fiori, nuvole o semplicemente linee irregolari. Questo tipo di specchi coniugano un forte impatto visivo con efficienza e funzionalità.

SPECCHI CON LUCE INTEGRATA, APPLICATA O A LED

specchio_edison_flai01Un elemento che non può mancare ad uno specchio da bagno è la luce e anche in questo caso puoi scegliere tra svariate possibilità.

Sul mercato esistono modelli che hanno luci già integrate ed è quindi consigliabile predisporre preventivamente i cavi di illuminazione.

Altri modelli non hanno un’illuminazione incastrata ed è necessario montare un punto luce in prossimità, per avere una buona illuminazione durante l’uso.

Altri tipi di specchi sono invece retroilluminati con LED a basso consumo o con lampade al neon. Questa soluzione oltre a ridurre i consumi ha anche il vantaggio in termini di sicurezza, perché la luce fredda non compromette la stabilità del vetro anche se lasciata accesa per un lungo periodo di tempo.

FUNZIONALITÀ DELLA SPECCHIERA DA BAGNO

Ovviamente, la stanza da bagno, oltre che essere visivamente appagante deve anche essere patica. Per questo il mercato propone specchiere multifunzionali dotate di cassetti utili per tenere sotto mano tutto ciò che può servire quotidianamente come saponi, make up, profumi, deodoranti o medicinali.

Lo specchio con contenitore inoltre offre la possibilità di risparmiare spazio nel caso in cui le dimensioni del bagno non consentano di inserire altri mobili nella stanza.