Mal di Schiena? Il Materasso Non Sempre lo Cura

Oggi vorremmo riflettere insieme a te a ragion veduta di tutta l’informazione che gira intorno al mondo dei materassi online, provando a dire una cosa secondo noi importante, ma che non sembra emergere in modo convincente dalla comunicazione ormai massiva che ha come oggetto la vendita di materassi su internet.

Cercando su Google la parola materassi oppure come scegliere un materasso, il motore di ricerca propone centinaia di contenuti tra siti web di aziende, blog e forum in cui si descrivono tutte le caratteristiche di tutti i tipi di materasso, da quelli a molle insacchettate a quelli in schiuma di lattice o memory foam, per proseguire con i materassi in lana, fino alle tavole di legno con i chiodi per i fachiri.

Quello che leggiamo per ognuna di queste soluzioni (tranne quella per i fachiri) è il classico panegirico in cui vengono decantate le lodi del materiale in base alle sue caratteristiche di resilienza ed ergonomia. In pratica, sulle pagine in cui si parla di schiuma di lattice, verrà detto che è il materiale che meglio di tutti consente un buon riposo per la colonna vertebrale, ma la stessa cosa si potrà leggere anche per i materassi realizzati con altre tecnologie.

E quindi? Vanno tutti bene? Certo che vanno bene, sono fantastici, ma per chi?

IL MIGLIOR MATERASSO PER CHI?

provare-un-materasso-memorySecondo noi sarebbe importante che prima di scegliere il materasso le persone avessero contezza del tipo di riposo più opportuno per loro, altrimenti ci si ritroverà a scegliere il materasso sulla base di un suggerimento letto su un forum e inerente i gusti di qualcun altro (che magari incidentalmente vende materassi). A questo punto, partendo dall’idea che il materasso migliore non esiste, dovremmo scendere di casa e recarci fisicamente presso un rivenditore per provare il materasso sdraiandoci sopra di esso. Ma sinceramente, come possiamo capire se un materasso fa al caso nostro provandolo per 2 minuti?

CHE NE PENSI DI UN BUON ORTOPEDICO?

Leggiamo spessissimo le richieste d’aiuto da parte di chi soffre di mal di schiena da anni ed è determinato a risolvere il problema cambiando il materasso. A queste persone va certamente tutta la nostra solidarietà, ma se hai questo problema, vorremmo farti una domanda semplice: se hai un risentimento magari alla cervicale e magari da tanto tempo, invece di cambiare il materasso, non sarebbe meglio prenotare una visita da un buon ortopedico? Sembra banale, ma il suo lavoro è (tra l’altro) curare le persone che hanno mal di schiena, presto e bene.

PROBLEMI DI POSTURA

problemi-di-posturaNon dimenticare una cosa importante, cioè che il materasso può aiutare a decomprimere le vertebre stressate, soprattutto nella regione lombare, ma il mal di schiena è spesso causato da una cattiva postura durante il giorno, non di notte mentre dormiamo, quindi se scegli di comprare il materasso per curare il mal di schiena, potresti non risolvere il problema come desideri. Un buon ortopedico (il medico, non il materasso) oltre a rimetterti a posto la schiena, può darti un suggerimento con cognizione di causa sul materasso migliore per te, rispetto al grado ideale di resilienza ed ergonomia.

Rivolgiti a uno specialista della tua schiena, poi se vuoi contattaci. È il consiglio migliore che ci sentiamo di fornirti.