Appendiabiti fai da te

Può sembrare strano per un negozio online di arredamento parlare di appendiabiti fai da te, ma quando si è appassionati al proprio lavoro è normale guardarsi intorno e rimanere folgorati dalla creatività che regna indiscussa nel mondo dell’handmade, di cui il web è il megafono per eccellenza. Tutti sanno che esistono gli appendiabiti da terra e quelli da parete, non tutti però hanno fatto i conti con l’inventiva di chi adotta il riciclo creativo come forma d’arredamento, oltre che come linguaggio artistico a tutti gli effetti. Il riciclo riguarda tantissimi elementi nell’arredamento moderno, non solo gli appendiabiti, ma ad esempio i mobili porta TV.

appendiabiti-scalaRICICLO SCALE APPENDIABITI

Una vecchia scala in legno, di quelle che si appoggiano al muro per arrampicarsi, può essere appesa al muro in molti modi diversi e utilizzata come libreria o appunto appendiabiti da parete con l’aggiunta di grucce o rami d’albero per appendere gli indumenti. L’idea è perfetta per una casa di campagna perché ne accentua lo stile rustico, che sarà possibile rivisitare in chiave moderna, verniciando la scala con colori brillanti.

APPENDIABITI RICICLANDO GLI OMINI DEL BILIARDINO

appendiabiti-biliardinoIl biliardino (o calcio balilla) è un gioco intergenerazionale e aggregante basato sulla competizione calcistica tra due squadre solitamente composte da due persone ciascuna. Molto spesso il “vigore” con cui si gioca può produrre danni seri al biliardino, fino a renderlo inutilizzabile. Quando non c’è più nulla da fare e il gioco è compromesso, è possibile smembrarlo e riutilizzare le aste con i giocatori per fabbricare simpaticissimi appendiabiti a muro colorati. In questo caso le teste dei giocatori vengono utilizzate per appendere gli indumenti.

RICICLO FORCHETTE E CUCCHIAI

posate-appendinoEntriamo nelle splendide e sognanti atmosfere shabby chic, in cui le vecchie posate possono essere riconvertite in segnaposto per cerimonie o appendiabiti da parete. Basterà piegarle come mostrato nell’immagine e inchiodarle al muro oppure a una tavola di legno da appendere. In pochi secondi avrai donato un tocco di originalità alla tua dimora in puro stile vintage retrò.

RAMO CON GANCI DI FERRO

Un semplice ramo di media lunghezza con l’applicazione di gancetti metallici può trasformarsi in un appendiabiti in stile etnico, il cui esotismo potrà essere accentuato grazie a un tocco di colore. Le idee più semplici sono spesso quelle dall’effetto più sorprendente, non trovi?

MANICI OMBRELLI INCHIODATI SUL LEGNO

manici-ombrelli-inchiodati-sul-legnoTi sarà certo capitato di imprecare all’indirizzo di divinità oscure ai più nel momento in cui il vento spezzava il tuo ombrello portandolo via, lasciandoti sotto la pioggia scrosciante con solo il manico stretto in mano. Ora finalmente potrai trarre vantaggio da questa situazione inchiodando i manici spezzati su una tavola di legno a mo’ di bracci per appendere indumenti. Garantiamo la solidarietà nei tuoi confronti da parte di chiunque lo userà. Puoi usare manici diversi, colorarli, oppure lasciarli al naturale, in modo che il “ricordo” sia più vivo.

VECCHI POMELLI DEI RUBINETTI

vecchi-pomelli-dei-rubinettiPer concludere la nostra disamina non potevano mancare gli appendini realizzati con i vecchi pomelli dei rubinetti o le valvole idrauliche di ogni tipo. Anche questi, una volta verniciati (di solito quelli vecchi sono arrugginiti) possono essere tranquillamente avvitati su una base di legno e appesi al muro come nell’immagine che riportiamo. Particolarmente adatto alla casa di un idraulico.

I bambini adorano decorare gli appendiabiti… e anche gli adulti non scherzano affatto!