Acquistare mobili online

Anche se lentamente sempre più italiani stanno superando la timidezza e si avvicinano all’acquisto on line, a farla da padrone nel settore e-commerce sono sicuramente prodotti tecnologici e servizi turistici. Si contano infatti sulla punta delle dita le persone che non hanno mai comprato un cellulare su internet o prenotato l’albergo e il ristorante on line.

Anche il settore dell’arredamento negli ultimi anni si è affacciato al mercato dell’e-commerce. Non solo le case produttrici vendono direttamente on line i propri prodotti, ma anche negozi d’arredo con sede fisica decidono di non rinunciare all’opportunità di proporre ai loro clienti la possibilità di acquistare su internet complementi d’arredo originali e di design.

La possibilità di trovare tutte le informazioni necessarie per giungere a una scelta, la convenienza dei mobili in outlet e la mancanza di tempo a disposizione fanno sì che sempre più persone decidano di acquistare il proprio arredamento on line.

Eppure la “fregatura” è sempre dietro l’angolo, per cui è quindi necessario selezionare in modo accurato tra i tanti e-commerce specializzati nella vendita di mobili, quello più affidabile e sicuro e valutare con attenzione cosa si compra e a quali condizioni di vendita.

Comprare mobili on line è possibile e puoi farlo in tutta tranquillità, basta seguire alcuni piccoli accorgimenti per evitare inconvenienti ed essere soddisfatto del tuo acquisto.

COSA FARE PRIMA DI COMPRARE ARREDAMENTO ON LINE PER ESSERE SODDISFATTO DEI TUOI ACQUISTI

Come orientarsi nell'arredare casa onlineEsattamente come quando ti rechi in negozio per comprare un letto, un divano o una libreria, la prima cosa da fare per acquistare arredamento on line è tenere sotto mano tutte le misure e valutare con attenzione quali sono gli spazi a disposizione.

Ad esempio, nella scelta del divano è necessario considerare la presenza di porte, finestre, attacchi di corrente e per chi è attento a discipline come il Vastu o il Feng Shui anche la possibilità di orientarlo in base ai flussi energetici.

Oltre alle misure per fare una scelta di cui non ti pentirai, devi anche tenere presenti fattori come lo stile o i colori del complemento d’arredo, un bel tavolo di design che visto sul web è spettacolare, una volta inserito in un salotto classico rischia di stonare con il resto dell’arredamento e quindi non avere l’effetto desiderato.

Hai presente la frase “questo tavolo mi sembra un pugno in un occhio”?, ecco è proprio questo l’effetto che si rischia comprando mobili on line con troppa leggerezza a superficialità.

Una volta fatte tutte queste considerazioni potrai comprare il tuo divano on line in tutta tranquillità, senza il rischio di doverlo cambiare e rimandare la merce indietro.

Ricapitolando, per essere felice dei tuoi acquisti sul web, prima di accendere il computer devi:

  • Prendere le misure
  • Considerare lo stile
  • Scegliere bene colori e materiali

Tenendo ben in mente questi tre fattori non ti puoi sbagliare.

COME SELEZIONARE E-COMMERCE PER COMPRARE MOBILI ON LINE

La seconda cosa da fare è scegliere l’e-commerce che ti ispira più fiducia, al quale affidare il tuo ordine.

In prima istanza devi considerare che on line vengono offerte diverse tipologie di arredi, da quelli più economici a quelli di marca e di design, dai mobili in stock a quelli scontati in outlet perché di fine serie. Basta avere le idee ben chiare e dirigersi su una di queste aree per trovare il prodotto più adatto alle tue esigenze ed essere felice delle tue scelta.

Le domande che spesso ci si pone prima di procedere a qualsiasi acquisto on line sono:

  • Quale sito scegliere per comprare mobili?
  • Quali criteri devo considerare nella mia scelta?
  • Perché devo fidarmi proprio di quest’azienda?

Probabilmente comprare mobili su internet richiama molti più dubbi e interrogativi rispetto a quando si pensa di acquistare un cellulare o una stampante laser, perché mediamente parliamo di acquisti più costosi e perché tali acquisti ti accompagneranno per molti anni, non soffrendo della presunta obsolescenza programmata di cui si parla rispetto ai prodotti tecnologici.

Quando decidi di comprare un complemento d’arredo su internet ci sono due strade da seguire per valutare l’affidabilità di un sito e-commerce, la prima è da percorrere fuori, la seconda sul sito stesso del negozio on line.

COME CAPIRE SE UN SITO E-COMMERCE È AFFIDABILE?

Per capire se un e-commerce di vendita mobili on line sia affidabile o meno, sfrutta le potenzialità del mezzo stesso. Può sembrare un consiglio scontato e banale ma in gran parte dei casi gli utenti si dimenticano che da google possono avere tutte le risposte che cercano. Visita e fai domande nei tantissimi forum e community che trattano il tema arredamento, sicuramente tra i tanti fruitori può esserci qualcuno che ha già acquistato da un determinato negozio on line e che avrà espresso già opinioni in merito o potrà darti consigli utili. Chi meglio di un altro consumatore può fare i tuoi interessi e non quelli dell’azienda? Perché diciamoci la verità, per quanto un negozio possa offrirti tutte le garanzie del caso, il timore e il senso di angoscia sono sempre presenti quando decidiamo di inserire un prodotto nel carrello, mentre avere diverse opinioni e pareri da persone che hanno già fatto compere su quel determinato sito ci fa procedere all’acquisto con molta più serenità e con la sicurezza di essere felici una volta che il prodotto arrivi a casa.

TRASFORMATI IN UN PICCOLO DETECTIVE

sherlockPrendi l’indirizzo e numero di telefono del negozio e fai controlli sugli elenchi telefonici on line, sulle banche dati delle camere di commercio e su google maps per verificare che i dati combacino e che esista effettivamente la sede dell’azienda. Un ulteriore controllo da fare off line potrebbe essere quello di telefonare direttamente al negozio.

Quando invece ti trovi già sull’e-commerce, devi porre attenzione su alcuni aspetti che possono darti la certezza di avere a che fare con un’azienda seria e competente.

Descrizione del prodotto: che deve essere dettagliata e approfondita. La scheda del prodotto deve contenere tutte le informazioni utili su materiali, possibilità di personalizzazione, suggerimenti sullo stile e sulla giusta locazione del prodotto. Ad esempio quando si parla di sedie è bello sapere se quel determinato tipo di seduta sià più adatto alla cucina, alla sala da pranzo o al soggiorno.

Pagamento e spedizioni: deve contenere tutte le possibilità di pagamento offerte dal sito, come contrassegno, paypal o bonifico bancario, con quale mezzo avviene la spedizione e possibilmente i tempi medi di consegna.

Condizioni di vendita: cioè regole che ordinano il contratto, in cui devono essere specificati in modo chiaro e dettagliato quali siano le condizioni del diritto di recesso.

Presenza Partita Iva: sul sito dell’agenzia delle entrate, inserendo il numero della p.iva puoi verificarne la validità, conoscere le informazioni registrate all’anagrafe tributaria sullo stato di attività e il nome e cognome del titolare.

Se ancora non ti senti tranquillo e sicuro di comprare mobili costosi on line, puoi superare l’incertezza e acquistare piccoli pezzi d’arredo e se rimani soddisfatta al 100% del servizio ricevuto, passare a mobili più grandi e importanti.

Comprare arredamento on line è possibile e puoi farlo in piena sicurezza e con il sorriso sulle labbra.