Per tutto il mese di Novembre, ABITAREArreda è stata ospite privilegiata dell’iger di arredamento Lucia Re.

Come sempre, grazie a #UnaStanzaAlMese entriamo nell’intimo delle case e appartementi di chi prende la propria abitazione come il proprio regno e ne condivide con gioia evoluzioni, stili, novità e arredi, naturalmente.

D’altronde gli instagrammer di interni rappresentano ognuno un universo a sé stante, proprio per questo abbiamo deciso di dedicare a ciascuno una stanza, in modo da scoprire e apprezzzare al meglio il gusto personale e come lo reinterpreta.

Ve ne avevamo parlato diffusamente sul nostro blog, quando abbiamo deciso di presentarvi i nostri interlocutori per questa belle incursioni nelle case altrui.

Tuffiamoci quindi nell’universo di @lucia_re_!

specchio-con-vano-serratura-cofferLucia Re e lo stile shabby chic (e non solo)

Un vero e proprio tuffo nello shabby con Lucia Re, che si definisce una vera appassionata di home decor, collezionatrice seriale di mugs, porcellane inglesi e tazzine di ogni genere.

Che cos’è lo stile shabby chic

Se vi state domandando o avete dei semplici dubbi su che cosa è lo shabby, basta dare un’occhiata al profilo Instagram o alla pagina Faecbook di Lucia: ne avrete immediatamente una spiegazione visiva molto chiara.

Se invece volete una descrizione da vocabolario eccovi serviti: shabby chic è l’unione delle parole shabby, cioè vecchio e usurato, e chic, cioè elegante e anche un pochino snob.

Questo stile di interior design predilige arredi, mobili e accessori dall’aria vecchia e usurata – ma non logora!

L’effetto d’insieme deve risultare tremendamente aggraziato, delicato e dal sapore lievemente vintage, ma si potrà ben intuire che non tutti i dettagli sono davvero vecchi, anzi. Alcuni mobili vengono “shabbati” appositamente, quindi comprati nuovi e resi un po’ vintage donando loro un effetto polveroso.

Immancabile in questo stile sono sia i mobili ricchi di intarsi, che le vernici pastello, e tutta l’abbondanza di oggetti passati di moda che improvvisamente riprendono vita grazie al contesto e allo stile très chic.

Quali mobili ha scelto su ABITAREArreda Lucia Re?

Dopo questa accademica spiegazione, siamo sicuri che state morendo dalla voglia di capire cosa abbia scelto la nostra iger del mese!

Ebbene, come sempre, la bellezza ed eleganza degli arredi in vendita su ABITAREArreda combinati al gusto e creatività dei nostri iger sanno creare qualcosa diassolutamente fantastico e sorprendente!

Ed ammiriamo – l’effetto del simpaticissimo appendiabiti a forma di matita di fianco allo specchio con intarsi in casa di Lucia Re: stupefacente, vero?

Oppure, nella prima immagine sopra, invece, un’esecuzione da manuale di stile shabby con una sfumatura molto romantica è bel visibile grazie allo specchio da terra con vano e serratura coffer sapientemente disposti in camera da letto.

Non c’è altro modo per definirle se non assolutamente perfette.

Una lezione di arredamento shabby chic

Insomma, senza molte spiegazioni, avrete capito il carattere di Lucia: dolce, calmo, stabile eppure sognante.

Una casa in cui essere accolti con tenerezza e sicuro comfort. Grazie Lucia per averci ospitato!

Cosa ci attende a dicembre con Una stanza al mese?

Anche a dicembre siamo ospiti di un iger di design d’interni: andremo da Milena Andreioli, che preparerà per noi dei fantastici regali sotto l’albero! Stay tuned e continuate a seguire il progetto di Una stanza al mese.