Intervista a Lucia e Donatella, igers appassionate di arredamento d'interni

consigli-casa-igers-shabby-chicCome vivere al meglio la casa, lavorando e passando più tempo al suo interno: i nostri consigli

Dopo quello che ci hanno già confidato Milena e Elena, abbiamo sentito altre due igers appassionate di interior design, per avere altrio consigli su come passare al meglio la vita in casa.

Questa volta abbiamo incontrato Lucia Re (@shabby_house83) nostra vecchia conoscenza e Donatella Dibello (@my_chic_attitude), per parlare con loro di come hanno vissuto la reclusione e ottenere qualche suggerimento su come spendere il tempo nella propria abitazione, senza annoiarsi e magari divertendosi. 

Donatella e Lucia: stile shabby chic per delle case che sprizzano gioia e benessere

Come avete passato il primo periodo di lockdown?

Lucia: Diciamo che i primi giorni sono stati un totale sconforto. Per i motivi che tutti conosciamo molto bene. Una cosa che nessuno si aspettava e che ha stravolto le nostre vite. Saremo per sempre grati a chi ha lavorato sul campo riuscendo a salvare tante vite.

Donatella: Direi che è stato un mix di emozioni contrastanti, inizialmente è stata dura abituarsi ad uno stato di reclusione forzata poi però lo spirito di adattamento mi ha portata subito ad accettare questa nuova condizione e carpirne il lato positivo.

Hai avuto davvero più tempo per te stessa, la tua famiglia, la tua casa? 

Lucia: Dopo il periodo iniziale sono passata alla fase della rassegnazione, considerato tutto il tempo a disposizione ho ritenuto necessario tirarmi su le maniche per gestire la vita in casa più piacevole possibile, prima di tutto per mio figlio e ovviamente anche per me.

Donatella: Assolutamente si, normalmente siamo abituati a correre come macchine, dobbiamo lavorare e quindi essere produttivi, questo ci porta ad un grosso dispendio d'energia e a fine giornata siamo talmente stanchi da non riuscire a far altro che sistemare casa, cenare, guardare un po' di tv e dormire; questa quarantena invece mi ha portata a far tutte quelle cose che a causa della mia routine giornaliera non riuscivo a fare quasi mai.

La cucina, stanza regina delle nostre case

Qual è la stanza nella quale passi la maggior parte del tuo tempo? 

Lucia: La maggior parte del tempo lo passiamo in cucina, amo stare ai fornelli ho una cucina molto vissuta, questo è sicuramente l'ambiente che più amo della mia casa.

Donatella: Direi la cucina, è il mio regno! Del resto di mestiere faccio la cuoca…

feed-instagram-lucia-shabby-house-83
Foto dal feed Instagram di Lucia Re @shabby_house_83

 

Ti è venuta voglia di rimodernare alcuni angoli, cambiare disposizioni, aggiungere quadri o altri accessori?  

Lucia: Dopo le prime settimane ho iniziato anche a guardarmi intorno, tirato fuori pennelli e vernici donando nuova vita a vecchi oggetti e cornici, ho cambiato anche la disposizione di alcuni mobili ricreando così spazi più accoglienti e decisamente più belli da vedere. Per me le cose devono creare armonia tra di loro, non mi piace se un oggetto stona, sento sempre il bisogno di cambiare e migliorare nel tempo.

Donatella: Si, avendo tanto tempo da passare in casa mi sono sbizzarrita a fare spostamenti a più non posso, e la cosa mi ha divertito molto, oltre al fatto che cambiando disposizione di mobili ed accessori la casa cambia completamente aspetto. 

Lavorare e stare in pace nella propria sala relax ideale

Come immagineresti il tuo ufficio smartworking perfetto? 

Lucia: Beh, sicuramente lo immagino confortevole, luminoso e accogliente, esattamente come la mia cucina.

DonatellaBianco per le pareti e mobilia, accessori in tinte pastello, che creano armonia e danno tanta luce.

feed-instagram-mychicattitude
Foto dal Feed Instagram di Donatella @my_chic_attitude

 

E la tua sala da relax ideale, cosa dovrebbe necessariamente avere? 

Lucia: Posso dirti che la prima cosa che mi viene in mente quando ho bisogno di relax è sicuramente il divano. Inoltre, la sala dovrebbe avere una luce soffusa e delle candele profumate.

Donatella: Direi un divano con chaise lounge, con una bel tavolino su cui poggiare il mio thè caldo da sorseggiare mentre guardo un  bel film alla tv e immancabile sarebbe un bel camino.

Quale è l'accessorio casalingo che non può assolutamente mancare in questo periodo complicato?

Donatella: Direi la mia amata planetaria, ho impastato di tutto e di più in queste settimane!

Lucia: Io ho la passione per la pasticceria quindi ti posso dire che in un momento come questo il forno è un grandissimo amico. E viste le varie foto sui social credo lo sia stato un pò per tutti. 

Momento ispirazione pura: consigliaci un mobile o un oggetto secondo te IMMANCABILE dal nostro catalogo online!

Donatella: La mia preferenza va all’alzata- vetrina antica per credenza Ville Lumiére Flai.

alzata-vetrina-antica-per-credenza-ville-lumiere
La vetrina antica per credenza Ville Lumière, consigliata da Donatella

Lucia: Se potessi scegliere, opterei per la poltrona provenzale con poggiapiedi: bellissima e très chic.
poltrona-provenzale-con-poggiapiedi
Il consiglio di Lucia Re aka @shabby_house_83: una super chic chaise longue, in vendita sul nostro catalogo online!