I consigli per arredare uno studio in casa tra funzionalità e design

Molto spesso i nostri clienti ci chiedono come ricreare in casa un ambiente professionale, che sia funzionale e al contempo raffinato, elegante e di design. Soprattutto per i liberi professionisti creare un ambiente per lavorare fra le mura domestiche è molto importante: vediamo dunque alcune semplici soluzioni per creare il proprio home office.

Il primo passo è personalizzare l’ufficio in casa, cercare il proprio stile, perchè aiuta a lavorare con più serenità: è importante definire uno stile moderno, classico e renderlo unico in ogni dettaglio. Altrettanto importante è organizzare gli spazi fra mensole, scrivanie con o senza cassetti, porta tastiere, poltrone e sedie ergonomiche, cassettiere funzionali, impianto illuminazione adeguato e tanto altro.

Se pensi di non avere abbastanza spazio in casa, o se credi non avere lo spazio giusto, rimarrai colpito dalle infine soluzioni di arredo disponibili. Ad esempio se hai un salone, un soggiorno o uno spazio piuttosto grande, sarà davvero facile ricavare un angolo studio. Come? Puoi prendere in considerazione una libreria bifacciale, un divisorio per ricavare un angolo tutto dedicato al tuo lavoro. Le librerie divisorie permettono di creare nuovi spazi e arredare gli ambienti più impensabili!

Se invece hai già a disposizione un’apposita stanza per arredare il tuo studio in casa, puoi scegliere tra una scrivania grande e spaziosa, magari un modello di design dalla forma e dall’estetica originale, accompagnata da una sedia o poltrona da ufficio dello stesso stile. La scelta della seduta è molto importante, per questo ti consigliamo di scegliere un modello ergonomico, adatto a chi sta seduto molto tempo.

Idee ufficio in casa: tutte le soluzioni di stile

Trasformare una stanza della casa in un un luogo di lavoro può essere più semplice e divertente di quello che sembra. L’ufficio in casa determina la tua personalità, per questo è importante scegliere uno stile di arredamento, che sia funzionale ma anche raffinato, soprattutto se dovrai incontrare e accogliere clienti o collaboratori. 

È importante saper scegliere tra uno scrittoio classico o moderno, ad esempio un modello in vetro, che sia al contempo confortevole e funzionale. Esistono le scrivanie con sopralzo, composte da piano lavoro, cassettiere, ripiani e pensili, oppure i modelli di consolle trasformabili e richiudibili in caso di necessità.

Per tenere in ordine i tuoi mille documenti e materiali cartacei ti consigliamo di scegliere un modello di scrivania con cassetti, oppure acquistare separatamente una serie di cassettiere da sistemare sotto il desk, magari un modello con le ruote per facilitare eventuali spostamenti.

Infine una cassettiera da ufficio con il classificatore ti aiuterà a tenere sempre in ordine e al sicuro tutti i tuoi documenti.

Piccoli spazi: accessori e complementi per creare l’angolo ufficio

Se lavori da casa, ottimizzare gli spazi è il primo passo per arredare un ufficio in casa. Molti possono dedicare solo uno spazio ristretto all’angolo ufficio e per questo è necessario un arredamento adeguato: puoi ricorrere a scaffali e mensole a muro, la soluzione ideale per ottimizzare tutta la parete a disposizione. Se hai scelto una scrivania piccola è importante gestire al meglio lo spazio, e qui entrano in gioco gli accessori più utili: puoi ricorrere ad un porta tastiera estraibile, ideale per evitare di occupare ulteriore spazio sul piano di lavoro.

Qualunque sia la tua necessità di arredo ufficio in casa, l’obiettivo primario è personalizzare il più possibile questi spazi, quindi non dimenticare qualche dettaglio che possa rendere il tuo ufficio elegante e raffinato: accessori e soprammobili di design, quadri moderni o classici che rispecchino personalità e gusto. Importante anche scegliere i colori giusti per gli interni del tuo angolo ufficio in casa. Ed infine non dimenticare l’illuminazione dello studio: per la scrivania è opportuno puntare su lampade regolabili, ricordando sempre che per non affaticare la vista è opportuno non creare riflessi sullo schermo del computer.

Non vi resta che mettervi comodi e… fare un buon lavoro!